Procedura selettiva pubblica per assunzioni con contratto di lavoro  a tempo determinato di cat. D "Specialista in sicurezza del territorio ed interventi di emergenza"

Servizi PA attivi:
Per il modulo è disponibile l'autenticazione tramite SPID
<p><strong>Modalit&agrave; di presentazione della domanda di candidatura</strong></p> <p>La domanda di candidatura relativa alla procedura selettiva pubblica per assunzioni con contratto di lavoro a tempo determinato di cat. D &ldquo;Specialista in sicurezza del territorio ed interventi di emergenza&rdquo; deve essere presentata esclusivamente in via telematica compilando il modulo in ogni sua parte e corredandolo di tutti i dati ed eventuali allegati richiesti (dimensione <strong>max 5 MB</strong>, formato <strong>PDF</strong>).</p> <p>La domanda pu&ograve; essere inviata se il candidato possiede determinati requisiti, oltre a quelli di carattere generale previsti nel bando, in particolare se ha conseguito uno dei titoli di studi richiesti dal bando.</p> <p>La compilazione del modulo di candidatura pu&ograve; avvenire in pi&ugrave; riprese. &Egrave; possibile spostarsi tra le sezioni (step) della domanda di candidatura cliccando sui relativi titoli oppure su &ldquo;<em>Salva e prosegui</em>&rdquo; in basso a destra.<br /> &nbsp;<br /> I dati salvati vengono conservati per le sessioni successive fino all&rsquo;inoltro della domanda. Per riprendere la compilazione di una domanda in bozza, o per verificare lo stato della propria domanda (inoltrata o non completata), occorre accedere alla propria Area Riservata denominata &ldquo;<u>Le mie richieste</u>&rdquo; (in alto a destra).&nbsp;</p> <p>&Egrave; fortemente raccomandato di inoltrare la propria domanda di candidatura solo dopo aver verificato attentamente i dati inseriti. <u>La domanda di candidatura inviata</u>,&nbsp;nel caso sia necessario apportare modifiche, <u>pu&ograve; essere riaperta dal candidato in autonomia</u>, accedendo alla propria area riservata sopra descritta. In questo caso occorre inoltrare nuovamente la candidatura che verr&agrave; protocollata ex novo.&nbsp;</p> <p>Ai fini della verifica del rispetto del termine di presentazione della domanda, far&agrave; fede la data di inoltro della domanda sul servizio on-line e verificabile nella propria Area Riservata. A conclusione della procedura di candidatura verranno inviate due comunicazioni all&rsquo;indirizzo di <u>posta elettronica ordinaria</u> indicato:</p> <ol> <li>la prima, a riprova dell&rsquo;avvenuta ricezione della candidatura da parte della Regione;</li> <li>la seconda, riportante gli estremi di protocollo della domanda.&nbsp;</li> </ol> <p>In entrambe le comunicazioni &egrave; possibile scaricare il riepilogo PDF della candidatura inviata. La ricezione della seconda e-mail potrebbe avvenire anche a distanza di tempo dalla prima; in particolare, maggiori tempi di attesa potrebbero aversi in prossimit&agrave; della scadenza dei termini per la presentazione della domanda, correlati all&rsquo;incremento del numero di candidature inviate.</p> <p>&Egrave; onere del candidato verificare l&rsquo;avvenuta ricezione delle notifiche di cui sopra. L&rsquo;Amministrazione declina ogni responsabilit&agrave; rispetto alle regole di funzionamento e alle limitazioni previste dalle caselle di posta dei singoli candidati. Resta nella responsabilit&agrave; dei candidati il controllo delle cartelle spam o altre cartelle, e la verifica che lo spazio occupato in casella non abbia superato il limite consentito.&nbsp;</p> <p><strong>Scadenza presentazione domande</strong>: la domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro e non oltre le ore <strong>13:00</strong> del 13 dicembre 2021.</p> <p>Decorso tale termine non sar&agrave; possibile procedere alla compilazione e all&rsquo;invio della domanda. &nbsp;</p> <p>Per accedere al sistema sono necessarie credenziali di persona fisica SPID L2 (<a href="https://www.spid.gov.it/">https://www.spid.gov.it/</a>) oppure la CIE (carta di identit&agrave; elettronica) o la CNS (carta nazionale dei servizi).</p> <p><strong>Per informazioni:</strong></p> <p style="text-align:justify">Ufficio Relazioni con il Pubblico, <a href="mailto:urp@regione.emilia-romagna.it">urp@regione.emilia-romagna.it</a>&nbsp;</p>